Pilates

Curare Mal di Schiena e i Dolori del Tratto Cervicale con il Metodo Pilates

Il Pilates può essere di aiuto a correggere tutta una serie di posture sbagliate che si assumono quotidianamente a lavoro o nella routine casalinga.

Sapevate che molti dei nostri principali organi di senso sono nella testa?

Gli stimoli percepiti dagli occhi, dalle orecchie, dal naso guidano e stimolano reazioni motorie nel corpo. In particolare i muscoli del collo lavorano senza interruzione e in caso di disfunzione, tensione o rigidità si avvertono dolori e fastidi che impediscono di vivere con una sensazione di leggerezza e vitalità.
Attraverso allenamenti mirati, come quello del Pilates, si potranno recuperare forza, elasticità e flessibilità dei muscoli di sostegno del collo, risolvendo questi problemi e ritrovando benessere.

Ma non solo …

La nuova routine lavorativa fatta di ore trascorse al pc, utilizzando mouse e tastiere influenza la mobilità di articolazioni del polso, del gomito fino ad arrivare alla spalla.
Nel nostro “sistema corpo” in cui tutto è interconnesso, queste tensioni e sovraccarichi possono riflettersi in dolori alle spalle, ai trapezi e addirittura con rigidità al collo e mal di testa.
Per questo motivo la stabilità e la mobilità delle piccole articolazioni è importante: il nostro equilibrio è fatto di dettagli. Con l’uso delle macchine del Pilates, si presta molta attenzione a queste parti del corpo, che vengono allenate e rinforzate senza essere sovraccaricate.

cervicale-mal-di-schiena

E non dimentichiamoci del “mal di schiena”

Ogni volta che ci parlate di dolori alla zona lombare o alle ginocchia, noi partiamo ad analizzare il vostro appoggio plantare.
Sapete per quale motivo lo facciamo? Esiste un sistema intricato presente in tutto il corpo conosciuto come fascia: è un tessuto connettivo elastico, un veicolo di connessione e comunicazione che va dai piedi al cervello e viceversa.
Parte del lavoro del Pilates mira a migliorare la salute dei piedi e aumenta il potenziale di movimento dell’intero corpo, dalla pianta fino alle gambe, alla colonna e alla testa.

pilates-mal-di-schiena

Pilates e Mal di Schiena

Come tutti sanno, o dovrebbero sapere, i muscoli posteriori della colonna vertebrale sono definiti MUSCOLI POSTURALI.
Il nostro stile di vita, a volte per eccesso e a volte per mancanza di lavoro, li espone a tensioni quotidiane che molto spesso portano ad avere dolore.

Quali possono essere le cause del mal di schiena, soprattutto della zona lombare?

  • Passare troppe ore seduti o in piedi, situazione che porta ad assumere una postura scorretta;
  • Non si rinforza il tono muscolare, cosa che indebolisce dell’area;
  • Mancanza di allungamento e di mobilità. Conseguenza: una rigidità della colonna vertebrale.

Pilates può curare il mal di schiena

Bisogna educare il corpo a mantenere una buona postura e a fare movimenti corretti, così come la pratica dell’esercizio fisico.
Muscoli lombari tesi sono la principale causa del mal di schiena. E’ provato che lo stretching è in grado di ridurre (e a volte persino eliminare) il dolore che proviene da tensioni muscolari: infatti viene applicata una “tensione” contraria al muscolo contratto, che si allunga.

Termini e Condizioni

“LEGGI INFORMATIVA al trattamento dei dati personali”

Ai sensi dell'art.13 del GDPR 679/2016 si informa che i dati che ci verranno forniti tramite la compilazione di questo form saranno trattati da EIDOS DANZA S.S.D SRL per dare riscontro alle vostre richieste. Si precisa che il Form non è destinato a visitatori di età inferiore a 16 anni o che non siano maggiorenni nella loro giurisdizione di residenza. Se non conformi ai requisiti anagrafici specificati, non inserire i propri dati personali nel Form. CONTINUA